Slider

A chi ci rivolgiamo

Soluzioni per le Società di Ristorazione

Soluzioni per la Pubblica Amministrazione


I settori delle nostre attività

Il software applicativo di Acme PausaPranzo Ospedali nasce per soddisfare le necessità di gestione delle moderne mense ed erogare agli utenti un servizio efficiente con un elevato livello qualitativo.

Scopri di più

School&Meal, il software per la Gestione della Refezione Scolastica, soddisfa la necessità di erogare ai cittadini un servizio efficiente con il pieno controllo di costi e ricavi.

Scopri di più

PausaPranzo è l’applicativo per la prenotazione dei pasti in azienda, ottimizzato per soddisfare le necessità di gestione delle moderne mense aziendali, garantisce un servizio efficiente con un elevato livello qualitativo.

Scopri di più

Identità Digitale

Secondo il Piano Triennale per la Digitalizzazione, gli accessi ai portali della Pubblica Amministrazione da parte dei cittadini dovranno avvenire esclusivamente con SPID e CIE con scadenza inderogabile, secondo la norma, entro il prossimo 30 settembre, da quel momento non sarà più possibile accedere ai portali con i consueti login e password.

Pagamenti Digitali

Acme offre relativamente ai pagamenti digitali delle soluzioni di connessione a pagoPA che rispettano le esigenze dei Cittadini, estremamente eterogenee per età, reddito e abitudini, e che permettono di effettuare i pagamenti spontanei e attesi in tutte le modalità oggi disponibili e previste dalla piattaforma pagoPA a cui sono strettamente connessi.


Leggi gli articoli di Acme Italia

Con la scadenza del 31 dicembre 2021 tutti gli Enti Pubblici dovranno aver aderito a pagoPA e l’80% dei pagamenti effettuati dal cittadino a favore della PA dovranno transitare per la piattaforma proprietaria di AGID.

Omnibus è il nuovo applicativo per i servizi scolastici risultato della convergenza di sviluppo software Progetti e Soluzioni e Acme Italia, straordinario lavoro in team e felice combinazione di esperienze pregresse, primo di una serie di applicativi per la Pubblica Istruzione.

Secondo il Piano Triennale per la Digitalizzazione, gli accessi ai portali dei comuni con SPID e CIE rappresentano un obbligo di legge, per cui dal 30 settembre 2021 non sarà più possibile accedere ai portali del Comune con le sole login e password.