Tecnologia

Costituita nel 1999 e dal 2020 parte del Gruppo Progetti e Soluzioni, Acme Italia opera oggi con successo nei settori più avanzati dell’informatica con tecnologie innovative dedicate allo sviluppo di soluzioni software, prevalentemente per la prenotazione dei pasti nel settore della ristorazione collettiva. Acme Italia realizza in proprio le soluzioni informatizzate, progettando e sviluppando sia gli aspetti legati all’infrastruttura sia la parte applicativa.

Le applicazioni più diffuse sono destinate alla ristorazione scolastica, commerciale e le case di cura, studiate e realizzate dal team di sviluppo sono mirate alle necessità specifiche delle aziende di ristorazione e della Pubblica Amministrazione.

Acme Italia ha strutturato con cluster di server virtuali con cui gestire agevolmente le richieste di calcolo, con flessibilità e scalabilità, mantenendo ambienti IT separati per gestire al meglio le fasi di sviluppo, test, rilascio in produzione (ovvero l’erogazione di servizi in modalità SAAS, Software as a Service) e backup.

L’ambiente virtuale è allestito con tecnologia VmWare, in prevalenza su Private Cloud e i server sono distribuiti in differenti aree geografiche in base all’impiego: Aruba e Daticum.

Per l’erogazione dei servizi SAAS l’azienda dispone di hardware di proprietà collocato in Internet Data Center. Le infrastrutture  sono allestite con ridondanza di hardware e di connettività, protezioni firewall, gruppi di continuità e politiche di backup.

Le soluzioni applicative sono sviluppate con diverse tecnologie e ambienti a seconda del contesto, le principali sono PHP, laravel, nodejs, ASP, .Net, SQL Server, MariaDB, React.JS, AWS e C++.

Per Acme Italia è fondamentale mantenere eccellenti livelli di qualità sia nella produzione del software che nell’assistenza e nella continuità del servizio, a tale proposito è certificata ISO 9001, ISO 27001 e ISO 22301.

 

*Per cloud computing si intende una serie di tecnologie che consentono di elaborare, archiviare e memorizzare dati, utilizzando risorse hardware e software distribuite in rete, risorse utilizzate in base alle richieste di calcolo e memorizzazione. Un cloud privato consiste di server di proprietà dell’azienda collocati in strutture di proprietà e in Data Center. Una struttura che per varie motivazioni offre le migliori garanzie di Sicurezza delle Informazioni e il totale controllo della Business Continuity.